Omofobia: Faraone, 'Pd pensi a diritti e non a farsi perdonare governo con Lega'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 12 lug. (Adnkronos) – “Da parte nostra c’è la volontà di trovare l’intesa per evitare l’ostruzionismo e la roulette russa dei voti segreti: siamo davvero a un passo dal trovare una sintesi indispensabile a portare a casa la legge". Così il presidente dei senatori di Italia Viva Davide Faraone ad Agorà.

"Faccio appello a tutte le forze politiche: si metta da parte lo scontro che nulla ha a che fare con la legge Zan, non possiamo fare campagna elettorale sulla pelle delle persone. IV si preoccupa solo di mettere in sicurezza le persone dall’odio omotransfobico. Siamo partiti dalla Lega che non voleva la legge e arrivati alla possibilità di un’intesa , Pd e grillini sono rimasti su posizioni ideologiche . È incredibile che ci si rifiuti di mettersi seduti a cercare l’intesa. Il tema non è farsi perdonare la permanenza al governo con Lega e Fi , il Pd la smetta di pensare al suo posizionamento politico e si occupi solo di allargare i diritti delle persone".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli