Omofobia: Fratoianni, 'no a parole circostanza Meloni ma legge efficace'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 mar. (Adnkronos) – “Oggi dopo il clamore per l’ennesimo pestaggio di un ragazzo, colpevole solo di essere innamorato, dalle parti della destra sono costretti a fare i conti con la violenza dell’omofobia". Lo afferma il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni.

“L’onorevole Meloni invece delle frasi di circostanza dovrebbe spiegare – prosegue il leader di SI – perché per anni in Parlamento hanno bloccato ogni possibile norma, tuttavia ora possono redimersi: basta approvare al più presto la legge ferma al Senato.”

“Per i leghisti invece, dopo le loro parole di minimizzazione del fenomeno, ahimè nessuna prova di appello può esistere: sono fatti così. Spero solo – conclude Fratoianni – che gli italiani se ne accorgano in tempo”.