Omofobia: Malpezzi, 'Iv vuole cambiare le sue proposte, cittadini vogliono il Ddl Zan'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 lug (Adnkronos) – "Le questioni sulle quali IV chiede di cambiare sono proprio quelle sulle quali la stessa IV è intervenuta alla Camera per inserirle nel testo: penso all'articolo 1 che nasce da un'iniziativa di Lucia Annibali, penso all'articolo 7 che è figlio di un emendamento di di Gabriele Toccafondi. Quindi il testo è frutto anche del contributo di IV". Lo ha detto Simona Malpezzi, a Omnibus, parlando del Ddl Zan.

"Non è vero che questa è una legge divisiva e neppure che il Paese non è pronto. In realtà è il Parlamento che non è pronto: il legislatore è molto più indietro rispetto a questo tema. I sondaggi ci dicono tutti che i cittadini vogliono a larga maggioranza che questa legge sia approvata. Non descriviamo un Paese per quello che non è”, ha aggiunto la presidente dei senatori del Pd.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli