Omofobia: Meloni, 'stop esame ddl Zan, prima si risolva contenzioso con Vaticano'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 giu. (Adnkronos) – La nota inviata dalla Santa sede sul ddl Zan pone una questione di "contenzioso tra due Stati sovrani che hanno un Concordato, che una delle due parti ritiene che rischi di essere violato. Nel mentre riteniamo che vada sospeso il dibattito in attesa che si risolva la controversia". Lo dice Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia e dei Conservatori e riformisti europei, in un'intervista rilasciata a Bruxelles a 'Studio aperto'.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli