**Omofobia: Paola Concia, ‘la mia paura è che il ddl Zan non passi, sarebbe devastante’**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 lug. (Adnkronos) – “Il mio terrore è che il ddl non passi e cioè che ancora una volta rimaniamo senza una legge. Trovo che questo sia devastante. Purtroppo era prevedibile che la Lega, non volendolo, presentasse tutti quegli emendamenti”. Lo dice all’AdnKronos Paola Concia che commenta così il probabile slittamento a settembre del disegno di legge contro l’omotransfobia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli