Omofobia: Romano (Pd), 'Ddl Zan rende Paese più civile'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 9 lug (Adnkronos) – "Il progetto Zan è una legge di impianto europeo, che renderebbe il nostro Paese più civile e tollerante e che si limita ad estendere alle persone con disabilità, alle donne e alle persone Lgbt le tutele già previste dalla legge Mancino contro i cosiddetti crimini d’odio". Lo dice Andrea Romano, deputato Pd, in una intervista sul 'Riformista'.

"Come già accaduto alla Camera, al Senato ogni partito sarà chiamato alle proprie responsabilità. Senza perdere di vista le legittime preoccupazioni manifestate in buona fede da alcune associazioni e alcuni studiosi: a queste preoccupazioni -diverse dagli obiettivi strumentali della destra sovranista- si possono dare risposte di merito con gli ordini del giorno parlamentari, con cui chiarire con ancora maggiore precisione il perimetro della legge e alcuni punti controversi come quello della scuola e della libertà di opinione”, aggiunge Romano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli