Omofobia: Rosato, 'Zan dice no alla nostra proposta, sta sbagliando'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 5 lug (Adnkronos) – "Quello di Alessandro Zan non è un appello, è un “no” alla nostra proposta. Il problema è che così la legge non passerà mai, ma se per il Pd è più importante intestarsi una battaglia ideologica piuttosto che approvare una legge, per noi no, viene prima la tutela dei diritti di chi ogni giorno subisce violenza e minacce”. Lo dice il presidente di Italia Viva Ettore Rosato in un’intervista a Today.it

“Alessandro Zan sta sbagliando, anche perché abbiamo proposto una mediazione su un testo che lui ha sottoscritto, per cui mi risulta difficile capire come non ci si possa sentire rappresentati da un testo sottoscritto”, aggiunge.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli