Omofobia: Taricco (Pd), 'necessarie alcune correzioni al Ddl Zan'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 lug (Adnkronos) – "Rimango convinto che l’attuale testo presenti delle criticità e la necessità di alcune correzioni nei punti più sensibili di cui molto si è parlato in queste settimane ed anche in questi ultimi giorni". Lo scrive su Facebook il senatore del Pd Mino Taricco a proposito del Ddl Zan.

Taricco indica, tra le parti del provvedimento cui mettere mano, gli articoli 1, 4 e 7. "Credo vi sia ancora tutto il tempo di migliorare il testo pervenuto dalla Camera, e credo che tutti dovremmo sentire la responsabilità di farlo -prosegue-. Alzare muri contro ogni possibilità di dialogo e di miglioramento, rischia di spianare la strada o alla responsabilità di approvare una legge con elementi negativi che si potevano evitare, oppure di portare ad affossare definitivamente la legge".

"Consapevole della mia responsabilità sosterrò fino all’ultimo ogni possibilità per evitare tutti e due questi errori", conclude Taricco.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli