Omofobia: Vaccari, 'ddl Zan affossato per colpire Pd dopo vittoria amministrative' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – “Mi sono vergognato per quell’applauso – ha detto Vaccari -, non si può gioire di un voto sulla pelle di persone che si sono viste negare diritti e protezione. Adesso serve un’azione importante e concreta, e il segretario Letta ha fatto bene a dire che se partirà una raccolta di firme su una legge di iniziativa popolare che riproponga non solo al Parlamento ma al Paese i contenuti della legge Zan, noi ci saremo”.

A proposito della discussione su green pass e stato di emergenza, Vaccari ha affermato: “Se siamo arrivati a una riapertura graduale delle attività prima economiche e poi culturali, lo dobbiamo alla gradualità e alla prudenza con cui abbiamo gestito la pandemia in un rapporto serio e di fiducia con la scienza. Siamo stati presi ad esempio per come abbiamo gestito la pandemia, e io credo che quel cammino non vada abbandonato. Se serve avere ancora prudenza sul tema del green pass e della proroga dello stato di emergenza, perché questo ci consente di gestire la campagna vaccinale dandogli ancora più impulso, io credo che sia una scelta giusta e coerente con quanto fatto fino ad ora”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli