Omofobia: Zan, 'se passa la tagliola la legge è morta'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 ott (Adnkronos) – "Il segretario del Pd ha aperto al dialogo per arrivare ad una approvazione veloce della legge, perchè l'Italia è l'unico Paese senza una legge contro i crimini di odio. Dall'altra parte c'è la Lega che ha rifiutato di ritirare questa tagliola che affosserebbe definitivamente la legge. Se oggi la tagliola passa la legge è morta. Noi abbiamo chiesto di ritirare la tagliola per discutere e trovare un punto di incontro, una mediazione per approvare tutti insieme la legge". Lo ha detto Alessandro Zan a L'aria che tira, su La7.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli