Oms: attuale diffusione del coronavirus non è pandemia

Ginevra, 4 feb. (askanews) - L'Organizzazione mondiale della Sanità ha affermato che l'epidemia del nuovo coronavirus, che dalla Cina si è diffuso in decine di paesi, non costituisce attualmente una "pandemia".

Sylvie Briand, responsabile del dipartimento malattie infettive globali (Global Infectious Hazard Preparedness):

"Attualmente non ci troviamo in una pandemia, siamo nella fase in cui è un'epidemia con diversi focoloai e cercheremo di porre fine alla trasmissione in ognuno di questi focolaio", ha spiegato: