OMS: il Covid rimane un’emergenza internazionale

featured 1629062
featured 1629062

Roma, 12 lug. (askanews) – L’allarme sul Covid di Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell’Organizzazione mondiale della Sanità: “Mi preoccupo perché i casi di Covid 19 continuano ad aumentare, accrescendo la pressione su servizi ed operatori sanitari già affaticati. Mi preoccupa anche l’aumento del trend di mortalità. Il Comitato d’emergenza del Covid 19 si è incontrato la settimana scorsa e ha concluso che il virus rimane un’emergenza di salute pubblica di natura internazionale”.

“Il virus continua a circolare liberamente e le nazioni non stanno gestendo in maniera sostenibile l’onere della malattia in base alle loro capacità, sia in termini di ricoveri dei casi acuti sia in termini di aumento delle persone che soffrono di post-Covid 19, anche detto Long Covid”.

“Con l’aumentare del contagio e dei tassi di ricovero, i governi devono anche dispiegare misure storicamente efficaci come l’uso delle mascherine, migliore aereazione e protocolli di tracciamento”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli