e.On: accordo per joint venture paritetica in Brasile com Mpx

(ASCA) - Roma, 18 apr - Il Gruppo E.ON ha firmato un contratto per la creazione di una joint venture paritetica con la societa' brasiliana MPX (Taiwan OTC: 3571.TWO - notizie) , per la creazione della piu' grande societa' a capitale privato del settore energetico in Brasile. ''Le due aziende - spiega una nota - svilupperanno insieme impianti efficienti per la produzione di energia da fonte tradizionale, rinnovabile e le relative attivita' di fornitura e trading in Brasile e in Cile''. L'accordo odierno segna la conclusione delle negoziazioni avviate in gennaio, in seguito all'annuncio di un accordo preliminare tra le due societa', per la creazione di una partnership strategica. Attualmente MPX detiene 11.000 MW in progetti gia' autorizzati che contribuiranno parzialmente alla joint venture. ''Oggi E.ON compie un passo fondamentale nel suo percorso di crescita come azienda energetica internazionale'' ha commentato il ceo di E.On Johannes Teyssen ''Con la creazione della piu' grande societa' energetica a capitale privato in Brasile, insieme a MPX, raggiungeremo il nostro obiettivo di acquisire una posizione strategica nel mercato brasiliano, uno dei mercati in crescita su cui punta il nostro Gruppo. Grazie alla sinergia delle competenze e delle risorse, insieme potremo assicurare una fornitura energetica efficiente per i consumatori di questi Paesi''.

Ricerca

Le notizie del giorno