Oncoematologia: arriva la carta per la qualità dei Day Hospital -3-

Mpd

Roma, 16 set. (askanews) - "L'implementazione della Carta rappresenta, dal nostro punto di vista, un processo indispensabile di crescita con un duplice risvolto positivo", ha dichiarato Antonio Gaudioso, Segretario generale di Cittadinanzattiva. "Da una parte favorisce un processo di autovalutazione delle strutture e dall'altra mostra un modello a cui le strutture dovrebbero tendere per rispondere ai bisogni dei pazienti", ha spiegato. "AIL da 50 anni opera su tutto il territorio nazionale al fianco dei malati ematologici, per migliorarne la qualità di vita e sostenerli nel complesso e spesso lungo percorso di cura - ha affermato il professor Sergio Amadori, Presidente Nazionale AIL - anche per questo è stato così rilevante per la nostra Associazione collaborare alla Carta per la qualità dei Day Hospital onco-ematologici, che ha l'importante obiettivo di migliorare l'organizzazione dei DH e quindi la qualità di vita dei pazienti. Siamo convinti che la Carta verrà adottata e implementata dai DH onco-ematologici italiani, anche grazie all'insostituibile lavoro dei volontari di Cittadinanzattiva e dei nostri 20.000 volontari AIL".

La Carta per la qualità dei Day Hospital onco- ematologici è scaricabile a questo link: s://www.cittadinanzattiva.it/progetti-e-campagne/salute/12564-cart a-della-qualita-dei-day-hospital-oncoematologici.html

Hanno fatto parte del tavolo di lavoro: AIL - Associazione italiana contro le leucemie - linfomi e mieloma ONLUS; AIOM - Associazione italiana Oncologia Medica; CIPOMO - Collegio Italiano dei Primari Oncologi Medici Ospedalieri; FIASO - Federazione Italiana Aziende sanitarie e Ospedaliere; FNOPI - Federazione nazionale ordini Professioni Infermieristiche; ISPRO - Istituto per lo studio e la prevenzione e la rete oncologica; IRST - istituto scientifico romagnolo per lo studio e la cura dei tumori; SIFO - Società Italiana di Farmacia Ospedaliera e dei Servizi Farmaceutici delle Aziende Sanitarie; SIMM - Società Italiana Medici Manager.