Ondata di caldo di giugno 2022: come correre ai ripari

ondata di caldo
ondata di caldo

Il caldo di questi giorni non sembra dare tregua e, per i prossimi giorni, con l’arrivo dell’estate, si prevedono giorni duri dal punto di vista meteorologico. L’ondata di caldo sta per infiammare la penisola con temperature particolarmente elevate da nord a sud. Vediamo come correre ai ripari e riuscire ad avere un po’ di refrigerio.

Ondata di caldo di giugno 2022

In questi giorni di giugno si sta assistendo a una ondata di caldo davvero insopportabile e difficile da tollerare. È cominciata una settimana davvero turbolenta, almeno per quanto riguarda le condizioni meteo. Il termometro sta toccando temperature particolarmente elevate, non solo in Italia, da nord a sud, ma anche in altri paesi europei.

Solo nei giorni scorsi, in Spagna si sono registrati i 45°, temperature elevatissime e insopportabili. Il gran caldo, anche in concomitanza con l’estate che sta per cominciare, è davvero entrato nel vivo e le temperature di questi giorni lo dimostrano. Insieme al caldo, anche l’umidità e l’afa non danno tregua mettendo a serio rischio la salute e il benessere di ognuno, soprattutto delle persone più fragili.

Una ondata di caldo che registra temperature di molto sopra la norma, come confermano anche gli esperti del settore. Nei prossimi giorni, sempre secondo il parere degli esperti, si potrebbe entrare in una fase maggiormente afosa e calda. Le regioni del nord rischiano di toccare i 32-33° con afa molto forte nella Pianura Padana e nei sentieri costieri, soprattutto la sera.

Da venerdì 17 giugno, arriverà una nuova fiammata di caldo che si estenderà, prima al nord, poi a tutte le regioni del versante tirrenico per poi giungere anche in tutto il resto della penisola. In questo weekend di giugno che porta al solstizio d’estate, la colonnina potrebbe raggiungere i 38-40° nelle zone interne.

Ondata di caldo di giugno 2022: consigli

L’ondata di caldo di questo mese di giugno risulta davvero intollerabile, ma con alcuni consigli e suggerimenti che forniamo qui è possibile riuscire a trovare un po’ di refrigerio. Prima di tutto, è molto importante evitare di uscire di casa, se non strettamente necessario, nelle ore più calde della giornata, quindi nella fascia tra le 11 e le 17.

Per sopperire a questo caldo asfissiante, in casa basta organizzarsi con l’ausilio di un ventilatore o condizionatore quale Artic Cube che dona un po’ di sollievo all’ambiente. Si consiglia di usarlo in maniera intelligente e senza esagerare con le temperature. Molto importante arieggiare l’ambiente aprendo le finestre soltanto la sera quando è più fresco.

Si raccomanda di fare attenzione quando si esce, di indossare dispositivi di protezione, come il cappello, ma anche la crema solare per non scottarsi. Infine, portare sempre con sé una bottiglietta d’acqua in modo da rinfrescarsi e dissetarsi da questa ondata di caldo eccessivo che sta mettendo a dura prova ognuno di noi.

In casa, schermare le tende chiudendole nell’arco della giornata e aprendole solo la sera. Mettere delle tende di colore chiaro aiuta a non far entrare i raggi del sole. Un altro consiglio utile è bagnarsi i polsi e le tempie in modo da sentire meno calore. Si ricorda anche di spegnere gli elettrodomestici non in uso in modo da evitare che si surriscaldino troppo.

Ondata di caldo di giugno 2022: miglior rimedio

Per riuscire a tollerare l’ondata di caldo di questo mese di giugno che accompagna verso l’estate, in casa potrebbe essere utile affidarsi ad Artic Cube, un condizionatore portatile che dona refrigerio agli ambienti in modo da rinfrescarli. Con questo mini condizionatore, si possono avere ambienti freschi e piacevoli dove soggiornare.

Un dispositivo piccolo, leggero, ma potente, non ingombrante dal design elegante e adatto da posizionare in varie zone della casa. Si può anche portare in viaggio proprio per proteggersi dal caldo torrido. Un dispositivo molto facile da usare perché bisogna riempire il serbatoio di acqua, collegarlo e accenderlo sfruttando le tre velocità di ventilazione.

Grazie alla semplicità di utilizzo. ai benefici rinfrescanti e al rapporto qualità prezzo, è definito come il miglior rimedio contro il caldo in casa e le ondate.

Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui

Il solo modo per cui funziona è tramite la tecnologia di raffreddamento dell’acqua per cui l’aria calda entra nell’unità ed è spinta contro il filtro bagnato. L’acqua calda evapora e rilascia poi aria fredda refrigerante e rinfrescante per l’ambiente. Una soluzione adatta per la propria casa perché economica e, in poco tempo, riesce a rinfrescare i vari ambienti.

Essendo portatile, è possibile spostarlo da una stanza all’altra. Un climatizzatore sano ed ecologico dal momento che non usa gas o refrigeranti chimici per una aria sempre più fresca e salubre per il benessere di tutti. I filtri durano 8 ore prima di dover cambiare l’acqua. Artic Cube, non solo rinfresca, ma funge anche da purificatore e umidificatore dell’aria circostante.

All’interno della confezione si trova il filtro, il cavo di alimentazione, la spina e il manuale con le istruzioni per usarlo nel modo migliore.

Acquistare questo condizionatore è facile perché basta collegarsi qui collegarsi al sito ufficiale del prodotto dal momento che non si trova nei negozi-supermercati oppure negli ecommerce come amazon ed ebay. Così facendo si approfitta dell’offerta online di un dispositivo al costo di 59€ con altre offerte da considerare. Il pagamento è possibile con i seguenti modi: Paypal, la carta di credito o anche i contanti al corriere alla consegna.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli