Ondata di calore marino nel Mediterraneo

featured 1634528
featured 1634528

(Adnkronos) – Le alte temperature registrate queste settimane in tutta Europa hanno scatenato un'ondata di calore marino nel Mar Mediterraneo che potrebbe devastare gli ecosistemi. Infatti le acque tra le isole Baleari spagnole e la costa italiana sono state fino a 5°C più calde rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Le ondate di calore marine, che sono molto meno monitorate di quelle di superficie, stanno diventando sempre più frequenti a causa dei cambiamenti climatici, aggiungendo pressione agli ecosistemi già in difficoltà a causa della pesca eccessiva e dell'inquinamento da plastica.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli