Ong: 67 migranti soccorsi da Malta

Sim

Roma, 26 lug. (askanews) - Le autorità maltesi "hanno confermato il salvataggio di 67 persone a bordo di una barca rimasta in mare per oltre 40 ore". E' quanto scrive su Twitter l'ong Alarm Phone, che oggi aveva lanciato l'allarme su una barca in difficoltà a Sud di Malta con circa 60 migranti a bordo.

"Non siamo riusciti a contattare le persone che ci hanno chiamato questa mattina, ma speriamo che sia la loro la barca salvata", ha aggiunto l'ong.

Ieri altri 76 migranti erano stati soccorsi e portati a Malta.