Ong: sbarcano oggi a Messina i 213 migranti salvati da Ocean Viking -3-

Sim

Roma, 24 nov. (askanews) - "Siamo sollevati che i naufraghi a bordo della Ocean Viking possano sbarcare in un porto sicuro oggi. Senza un sistema di ricerca e soccorso coordinato e dedicato, e in condizioni meteo altamente instabili, le vite delle persone continuano ad essere messe a rischio - ha detto Nicholas Romaniuk, coordinatore delle attività di ricerca e soccorso di Sos Mediterranee a bordo della Ocean Viking - gli ultimi giorni sono stati particolarmente mortali nel Mediterraneo Centrale. C'è bisogno urgente di un intervento coordinato per prevenire ulteriori perdite di vite nelle prossime settimane, la situazione è molto critica".

Dato che le operazioni si sono svolte nell'area di gestione della Guardia Costiera Libica, Tripoli era stata inizialmente assegnata come porto di sbarco per i sopravvissuti. La Ocean Viking ha però rifiutato perché nessun porto libico al momento può essere considerato un luogo sicuro. La Ocean Viking ha successivamente chiesto alle autorità marittime maltesi e italiane di fornire un porto sicuro di sbarco alternativo.

(Segue)