Onu condanna attacco a ospedale da campo a Tripoli: uccisi 5 medici

Sim

Roma, 29 lug. (askanews) - Dura condanna dell'Onu dell'attacco aereo messo a segno sabato scorso contro una scuola e un ospedale da campo a Sud di Tripoli, che ha causato cinque morti e otto feriti. Il governo di accordo nazionale di Tripoli ha accusato le forze del generale Khalifa Haftar dell'attacco.

"Il coordinatore umanitario Onu in Libia, Berangere Boell-Yousfi, ha espresso la sua dura condanna del bombardamento alla scuola Al-Alamain e all'ospedale di campo Az Zawiyah nella zona dell'aeroporto, a Sud di Tripoli, che priva migliaia di persone di servizi essenziali", si legge in un comunicato diffuso oggi dalla missione Onu in Libia (Unsmil). (Segue)