Onu deve garantire sicurezza centrale Zaporizhzhia - Zelensky

Il presidente ucraino Zelenskiy incontra il Segretario generale delle Nazioni Unite Guterres a Lviv

LEOPOLI, UCRAINA (Reuters) - Le Nazioni Unite devono garantire la sicurezza della centrale nucleare di Zaporizhzhia occupata dalle forze russe.

Lo ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky dopo i colloqui con il segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres.

"È stata prestata particolare attenzione al tema del ricatto nucleare della Russia nella centrale nucleare di Zaporizhzhia. Questo terrore deliberato da parte dell'aggressore può avere conseguenze catastrofiche globali per il mondo intero", ha scritto sull'app di messaggistica Telegram.

"Pertanto, le Nazioni Unite devono garantire la sicurezza di questo obiettivo strategico, la sua demilitarizzazione e la completa liberazione dalle truppe russe", ha affermato Zelensky.

(Tradotto da Chiara Bontacchio, editing Sabina Suzzi)