Onu: Draghi, 'rilanciare multilateralismo per affrontare sfide nostro tempo'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 set. (Adnkronos) – “Da qualche tempo assistiamo a un progressivo indebolimento del multilateralismo, che ha garantito pace, sicurezza e prosperità a partire dal dopoguerra. Gli ultimi mesi ci hanno però posto davanti a problemi che non possiamo risolvere da soli”. Così il premier Mario Draghi, aprendo il suo intervento al dibattito generale della 76esima sessione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

“Penso alla pandemia e al rischio di nuove e pericolose varianti del virus – prosegue il presidente del Consiglio – Al cambiamento climatico e alla difesa della biodiversità. Alla ripresa economica e alla lotta alle diseguaglianze e all’insicurezza alimentare. Alla risoluzione dei conflitti e al contrasto al terrorismo. Questi temi sono al centro dell’Assemblea Generale e dell’agenda del nostro Governo. Sono anche il cuore della Presidenza Italiana del G20, per cui abbiamo scelto il motto “People, Planet and Prosperity”. Dobbiamo rilanciare il multilateralismo, e renderlo efficace per affrontare le sfide del nostro tempo”, rimarca Draghi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli