Onu, ripresa 43.ma sessione Consiglio Diritti umani sospesa a marzo -2-

Coa

Roma, 15 giu. (askanews) - Nel corso della 43esima Sessione, l'Italia, Stato membro del Consiglio dei Diritti Umani, continuer a promuovere le priorit nazionali in materia, con particolare riferimento a diritti dei bambini e delle donne, libert di religione, libert di espressione, diritti delle persone disabili e promozione e tutela dei diritti umani nell'attuazione dell'Agenda 2030.

L'Italia interverr inoltre in occasione del dialogo interattivo con l'Alta Commissaria Michelle Bachelet sulla situazione dei diritti umani in Libia, promuover una Risoluzione sulla situazione dei diritti umani in Siria e prender parte alle votazioni di una quarantina di Risoluzioni e decisioni del Consiglio.