Opec: cambio al vertice, nuovo direttore generale sarà il kuwaitiano Al-Ghais

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 3 dic. -(Adnkronos/Dpa) – Sarà il kuwaitiano Haitham Al-Ghais il prossimo direttore generale dell'Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio, al posto del nigeriano Mohammed Sanusi Barkindo, che guida l'Opec dal 2016: il mandato triennale di Al-Ghais inizierà ad agosto e dovrebbe rafforzare la cooperazione dell'Organizzazione con altri importanti paesi produttori di petrolio come la Russia, una partnership che ha dato vita alla cosiddetta OPEC+, che attualmente copre circa il 45% della produzione di greggio mondiale.

In una nota l'Opec ha sottolineato come gli sforzi di Barkindo hanno contribuito a stabilizzare il mercato petrolifero globale sulla scia della crisi economica senza precedenti innescata dalla pandemia di coronavirus e hanno facilitato la ripresa del settore. Al-Ghais è attualmente vicedirettore generale per il marketing internazionale presso la Kuwait Petroleum Corporation , ed ha anche fatto parte di un gruppo di esperti dell'Opec fino all'estate 2021.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli