Open Arms: a bordo un'agonia insopportabile

Cro/Ska

Roma, 16 ago. (askanews) - "Giorno 15. Viviamo a bordo un'agonia insopportabile". Così Open Arms. "6 evacuazioni di emergenza in 2 settimane di calvario. Terra in vista e nessuna soluzione. I diritti delle 134 persone vengono calpestati ogni minuto di più. Se la política europea non sa trovare soluzioni, chi deve farlo?".