Open Arms chiede sbarcare 121 migranti in Italia o a Malta -2-

Fco

Roma, 5 ago. (askanews) - "Il nostro ruolo è far sbarcare queste persone. Che Italia, Malta o la stessa Unione Europea si mettano a lavoro e cerchino una soluzione, perchè stiamo violando i diritti di queste persone", ha sottolineato, "Occorrerebbe fare la stessa cosa dell'Alan Kurdi: arrivare a un accordo tra sette od otto Paesi che si coordinano per la ripartizione di queste persone soccorse in mare".

Open Arms si trova una cinquantina di chilometri a sudest dell'isola italiana di Lampedusa con 121 migranti salvati tra giovedì e venerdì al largo delle coste della Libia, in attesa che un Paese li autorizzi a sbarcarli. (Segue)