Open Arms, legale Salvini ha Covid: salta udienza a Palermo

(Adnkronos) - Salterà l'udienza di venerdì, 16 settembre, del processo Open Arms a carico del leader della Lega Matteo Salvini, imputato per sequestro di persona e rifiuto di atti di ufficio. Come apprende l'Adnkronos, la parlamentare della Lega Giulia Bongiorno, legale dell'ex ministro dell'Interno, è positiva al Covid e non potrà essere presente all'aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo.

La legale farà una istanza di differimento dell'udienza ad altra data. Venerdì era prevista la deposizione degli ex ministri Danilo Toninelli ed Elisabetta Trenta.