Open arms: Lupi, 'linea politica si combatte in Parlamento non con potere giudiziario'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 mar. (Adnkronos) – “Trovo incredibile la richiesta di rinvio a giudizio per Matteo Salvini da parte della Procura di Palermo. Il Ministro degli Interni Salvini, nell'ambito del suo mandato, ha fatto ciò che politicamente riteneva più giusto. Credo che se non si condivide una politica, questa deve essere contestata nel Parlamento, politicamente, non dal potere giudiziario”. Lo afferma Maurizio Lupi, presidente di Noi con l'Italia.