Open Arms, Salvini rinviato a giudizio: processo dal 15 settembre

featured 1282964
featured 1282964

Roma, 17 apr. (askanews) – Il gup di Palermo Lorenzo Jannelli ha rinviato a giudizio l’ex ministro dell’interno Matteo Salvini accusato di sequestro di persona e rifiuto d’atti d’ufficio nell’ambito del processo Open Arms.

Il senatore della Lega, nell’agosto del 2019, impedì lo sbarco a Lampedusa dei 147 migranti salvati nel Canale di Sicilia. La prima udienza è fissata dinanzi alla Corte d’Assise di Palermo il 15 settembre.