Open Arms: Salvini, 'se pensano di impaurire me o italiani hanno fatto male i conti'

Open Arms: Salvini, 'se pensano di impaurire me o italiani hanno fatto male i conti'

Milano, 31 lug. (Adnkronos) – "L'affetto delle persone è incredibile, se pensano di impaurire me o gli italiani hanno fatto male i conti. Abbiamo al governo qualcuno che litiga su tutti ed è minoranza di questo Paese, la Lega è il primo partito, possono provare a processarci tutti, possono provare ad arrestarci tutti, ma non ci riusciranno: le idee non si arrestano". Così il leader della Lega, Matteo Salvini interviene telefonicamente alla trasmissione tv 'Aria pulita' all'indomani del voto del Senato che dice sì alla richiesta di autorizzazione a procedere nei suoi confronti per il caso Open Arms.

L'ex ministro dell'Interno ricorda che è stata una scelta "concordata e condivisa" con il governo, ma "per le mie idee e per il mio Paese sono pronto ad andare fino in fondo", aggiunge. "Troverò un giudice che mi dice in tutto il mondo chi difende i confini fa il suo dovere, solo in Italia chi lo fa passa per criminale, non ho preoccupazioni di nessun tipo", conclude Salvini.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.