Open Arms soccorre altre 68 persone

webinfo@adnkronos.com

La nave dell'Ong spagnola Open Arms ha soccorso altri 68 migranti al largo delle coste della Libia, ed ora ha 123 persone a bordo. Lo ha reso noto con un Twitter il presidente di Proactiva Open Arms che ieri sera aveva annunciato un primo salvataggio di 52 persone.  

"Salvate durante la notte altre 68 persone con segni evidenti delle torture subite in Libia 2 bimbi, 2 donne in gravidanza, una di 9 mesi con contrazioni. 123 persone a bordo dell'open Arms - ha scritto Oscar Camps - Ora abbiamo bisogno di un porto sicuro per farle sbarcare".