Open Arms, Viminale: posizione del Governo italiano non cambia

Cro

Roma, 8 ago. (askanews) - La nave Open Arms si trova in acque internazionali (zona Sar maltese). La posizione del governo italiano non cambia, a quanto si apprende da fonti del Viminale, anche a fronte del ricorso della ong alla procura dei minori. La nave è spagnola e gli immigrati a bordo sono sotto la diretta responsabilità di Madrid. Non si comprende la richiesta alla magistratura italiana, a meno che la ong non voglia mettere in pratica l'ennesima provocazione per portare gli immigrati nel nostro Paese, magari dopo aver precostituito le "condizioni di necessità". Condizioni maturate dopo aver tenuto dei naufraghi in mare aperto per giorni e giorni, come fatto da Carola Rackete prima di speronare una motovedetta della Guardia di Finanza.