Open day del Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale

Cro/Ska

Roma, 19 set. (askanews) - Nasce all'Università Luiss il nuovo Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale, che, in collaborazione con l'Ordine dei Giornalisti offre l'accesso al praticantato e agli esami per giornalista professionista con 11 borse di studio in palio. In occasione della giornata di presentazione del Master, presso la sala delle Colonne nel campus Luiss di Villa Alberoni in viale Pola 12, grandi firme ed ex allievi hanno raccontato il giornalismo del futuro. Accanto al Direttore del Master Gianni Riotta e alla Presidente Livia De Giovanni, sono intervenuti: Francesca Paci inviata de La Stampa; Maurizio Caprara Editorialista del Corriere della Sera ed ex portavoce del Presidente Napolitano; Annapaola Ricci del TG1; Angelo Carotenuto firma sportiva de La Repubblica e documentarista. Tra i nuovi docenti del Master firme di Repubblica, Messaggero, Stampa, Corriere, Gazzetta dello Sport, The Economist, New York Times, Nbc ed altre testate.

Il percorso formativo intende formare i reporter del futuro, professionisti forti dei valori dell'etica, della correttezza e della tolleranza, intrecciando le sperimentazioni digitali, il videomaking, il data driven, gli storyboard tv, l'informazione istituzionale e la comunicazione sociale, il diritto, l'economia, la statistica e la sociologia. I ventiquattro candidati giornalisti e giornaliste che parteciperanno al Master di Giornalismo e Comunicazione multimediale saranno i redattori di "ReporterNuovo", il web-magazine della Scuola, e realizzeranno pezzi ed approfondimenti sul panorama geopolitico, culturale, economico, parte di una community consolidata e della Scuola di Giornalismo e dell'Università Luiss.

Corsi, seminari e laboratori formeranno i praticanti in ogni tecnica dei media, quotidiani, tv, radio, web, magazine, con corsi sperimentali sul data driven journalism, podcast, le nuove tecniche di narrativa digitale e video. Tra i docenti veterani dell'informazione, come Giorgio Casadio e Alberto Flores d'Arcais, ci saranno anche cronisti coraggiosi come Federica Angeli, inviati di fama come Francesca Paci e direttori della comunicazione di grandi aziende. Massimo Russo, laureato Luiss, guiderà i corsi web e seminari, mentre laboratori e conferenze di approfondimento vedranno alternarsi Bill Emmott, Jeremy Caplan, Moises Naim, Roberto Saviano, firme del New York Times, Washington Post, Financial Times e The Economist. Gli aspiranti giornalisti svolgeranno poi il praticantato giornalistico nel biennio 2019-2021, secondo le norme e gli indirizzi dell'Ordine, accedendo infine agli esami di idoneità professionale per l'iscrizione nell'elenco Professionisti. Al tempo stesso i candidati riceveranno, al termine degli studi e degli esami, un Master Universitario di I° Livello. Per inviare la propria candidatura scrivere a: giornalismo@luiss.it.

Infine, ricercatori del Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale saranno presenti alla 13° edizione del Festival dell'Internazionale, a Ferrara. All'interno dello stand Luiss di Piazza Trento e Trieste, a Ferrara, sarà possibile partecipare a dibattiti, approfondimenti sui grandi temi dell'attualità.