Open, Di Maio: su commissione inchiesta non indietreggiamo

Luc

Roma, 29 nov. (askanews) - "Sulla commissione di inchiesta sul finanziamento ai partiti non indietreggiamo e chiediamo a tutti di sottoporsi a uno strumento che ci permetterà di fare chiarezza sul passato e sul futuro senza paura, senza voler accusare né inquisire nessuno". Lo ha detto il leader M5s Luigi Di Maio parlando in un comizio a Venosa in provincia di Potenza.

La commissione di inchiesta, ha insistito Di Maio, permetterà "di fermare meccanismi che hanno portato soldi invece che sulle strade e sulle scuole nelle casse di qualcuno o di qualcosa come una fondazione".