Open, Renzi: Leopolda non è reato, magistratura rispetti politica

Rar

Milano, 1 dic. (askanews) - "Se qualcuno ha fatto reati giudicatelo, ma non potete considerare la Leopolda un reato perchè la Leopolda è politica. I politici rispettano la magistratura ma la magistratura deve rispettare l'autonomia della politica". Lo ha detto Matteo Renzi dal palco della convention toscana di Italia Viva, trasmessa in diretta Facebook.

"Ho deciso di ribattere colpo su colpo - ha proseguito Renzi - Ai magistrati della procura di Firenze noi diciamo buon lavoro. C'è una mia denuncia penale per sapere chi ha rivelato notizie coperte da segreto istruttorio e bancario. Vorrei sapere dal procuratore dottor Giuseppe Creazzo chi ha diffuso il materiale coperto da segreto bancario e istruttorio. Domando di sapere chi sono i responsabili della fuga di notizie. E' facile scoprirlo, perchè i soggetti sono tre".