Open, Renzi: nostri bilanci trasparenti, non tutti possono dirlo

Pat

Bologna, 30 nov. (askanews) - "Io rispetto l'autonomia e l'indipendenza della magistratura, ma chiedo rispetto per l'autonomia e l'indipendenza della politica". E' la frase che Matteo Renzi rivolge "a chi fa finta di niente, a chi fischietta, a chi gode delle difficoltà di Open e di Italia Viva e sta zitto da un'altra parte".

"Questa storia - ha detto Renzi a Bologna durante la presentazione di Italia Vita - riguarda più voi che noi, perché noi abbiamo i bilanci totalmente trasparenti della fondazione, non tutti possono dire la stessa cosa. Stiamo difendendo un principio giuridico e di civiltà di questo paese. E chi non lo capisce non si rende conto che si sta segando il ramo su cui è seduto. E' in gioco l'idea stessa di politica e di democrazia".