Operaio in condizioni definite serie dopo il pasto “indigesto” in un fast food di Cassino

Addenta un hamburger e inghiotte un chiodo
Addenta un hamburger e inghiotte un chiodo

Dramma in provincia di Frosinone, dove un uomo addenta un panino con due chiodi e ne ingoia uno: è operato d’urgenza. Un operaio campano  è stato ricoverato in condizioni di partenza serie dopo il pasto “indigesto” in un fast food di Cassino afferente ad una nota catena di distribuzione.  Secondo la ricostruzione dei media la vittima stava mangiando un panino quando ad un certo punto ha sentito qualcosa di duro contro un dente, qualcosa che quel dente glielo ha spezzato.

Addenta panino con due chiodi

L’uomo ha immediatamente sputato il boccone e si è ritrovato un chiodino che pare fosse celato nella “farcia” del panino. L’uomo voleva solo mangiare un boccone dopo aver lavorato tutto il giorno ma la sua giornata è finita malissimo. Quel chiodo infatti non era il solo ed un secondo era stato già ingerito. Sul posto è giunta a razzo un’ambulanza del vicino ospedale cittadino Santa Scolastica che ha trasportato l’uomo in pronto soccorso ed in codice rosso.

Il ricovero e l’intervento chirurgico urgente

Presso la struttura sanitaria l’operaio è stato sottoposto ad una tac che ha asseverato la presenza del secondo chiodo e dato il via ad una operazione d’urgenza che si è svolta nelle ore notturne fra lunedì 21 ed oggi, martedì 22 novembre. Sul posto anche gli agenti della polizia di Stato in forza al commissariato cittadino che hanno verbalizzato i punti salienti dell’accaduto e disposto la chiusura del locale in via preventiva, ponendo sotto sequestro gli alimenti custoditi all’interno.