Operaio rimasto ustionato sul lavoro: incidente a Flumeri

incidente lavoro flumeri
incidente lavoro flumeri

Ennesimo incidente sul lavoro, questa volta avvenuto a Flumeri, comune in provincia di Avellino: un operaio di 32 anni è rimasto ustionato dal bitume bollente.

Incidente sul lavoro: operaio 32enne rimasto ustionato

Si è verificato l’ennesimo incidente sul posto di lavoro. Questa volta la vittima è un uomo di 32 anni originario del napoletano, che lavora come operaio in una azienda dell’area industriale della valle Ufita, a Flumeri, comune in provincia di Avellino.

Il 32enne, intento nello scarico di catrame liquido da una cisterna, è entrato a contatto con la sostanza ed è rimasto ustionato proprio a causa del bitume bollente. Fortunatamente l’incidente non gli è stato fatale, ma si tratta ancora una volta di un infortunio sul posto di lavoro.

L’arrivo dei soccorsi e il trasporto in ospedale

Dopo aver riportato l’ustione a causa della sostanza rovente, sono subito stati allertati i soccorsi e la squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Grottaminarda è prontamente intervenuta.

Con loro, ovviamente, i sanitari del 118. che una volta recuperato il malcapitato, ne hanno disposto il trasporto presso l’ospedale Ottone Frangipane di Ariano Irpino. Lungo il percorso, la squadra dei Vigili del Fuoco ha dato assistenza al mezzo di soccorso fino all’arrivo presso l’istituto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli