Operazione antidroga a Gela, eseguite 16 misure cautelari

Xpa

Palermo, 23 lug. (askanews) - I carabinieri di Gela (Caltanissetta) stanno eseguendo 16 misure cautelari ed una ventina di perquisizioni nei confronti di persone che farebbero parte di un'associazione dedita allo spaccio di cocaina, hashish e marjuana. Nell'operazione sono impiegati oltre 90 carabinieri nelle province di Caltanissetta, Milano, Treviso, Siracusa, Agrigento, Ragusa. Nell'indagine, denominata "Boomerang", coordinata dalla Dda nissena, i militari hanno ricostruito, i canali di ingresso dello stupefacente a Gela per un giro di affari stimato in almeno 35mila euro al mese. I dettagli saranno illustrati in una conferenza stampa che si svolgerà in procura a Caltanissetta alle 11.