Operazione antidroga a Salerno: arrestati 14 indagati

operazione antidroga salerno

Quattordici persone, indagate per associazione finalizzata al traffico illecito di stupefacenti, sono state arrestate nell’ambito di un’importante operazione antidroga a Salerno. I Carabinieri del comando provinciale hanno eseguito gli arresti alle prime luci dell’alba di venerdì 11 ottobre. Il giudice per le indagini preliminari del tribunale salernitano ha emesso i quattordici provvedimenti cautelari su diretta richiesta della Direzione distrettuale Antimafia.

Operazione antidroga dei Carabinieri a Salerno

Viking: è questo il nome della vasta operazione antidroga dei Carabinieri, culminata nell’arresto dei 14 persone indagate per traffico illecito di sostanze stupefacenti. L’indagine ha riguardato tutta l’area del salernitano. Si è tenuta nella mattinata dell’11 ottobre una conferenza stampa presso la Procura della Repubblica di Salerno con l’obiettivo di fornire maggiori particolari e dettagli tecnici sull’operazione realizzata dalle forze dell’ordine.

Sequestrati 200kg di cocaina a Roma

La lotta alla droga è uno dei principali obiettivi delle forze dell’ordine a livello nazionale. Nel corso del 2019, gli inquirenti hanno dichiarato di aver raggiunto buoni risultati. All’inizio del mese di agosto un’operazione antidroga, condotta dalla Squadra mobile di Roma, ha portato al sequestro di quasi 200 chilogrammi di cocaina. Sequestrate anche diverse pistole e armi da fuoco tra cui un fucile d’assalto. L’operazione ha portato all’arresto di 17 persone con a carico diverse accuse, tra cui anche traffico internazionale di sostanze stupefacenti e armi.

Pochi giorni prima, un’altra indagine aveva portato all’individuazione di una rete di trafficanti anche in Sicilia e all’arresto di otto persone.