"Operazione fragile e inadatta". Berlusconi boccia il Conte-bis

"Abbiamo manifestato il nostro dissenso per un'operazione fragile e inadatta" ha detto il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi al termine dell'incontro col premier incaricato Giuseppe Conte a Montecitorio. "L'aumento dell'Iva sarebbe un errore madornale, perché si ridurrebbe la domanda interna e aumenterebbero le spese delle famiglie" ha aggiunto.

"Forza Italia lo ha detto con grande chiarezza sin dall'inizio della crisi di governo: se il governo Conte bis dovesse vedere la luce, pur rispettando tutte le regole costituzionali, sarà il governo più a sinistra della storia repubblicana" avvea detto Deborah Bergamini, deputata di Forza Italia, nel corso del suo intervento a Coffee Break su La7. "E' paradossale pensare che tutto ciò accade in un contesto in cui sappiamo che il centrodestra è maggioritario in tutto il Paese. Stiamo andando in direzione contraria rispetto alla volontà degli italiani e questo sarà confermato se e quando avremo di nuovo la possibilità di votare".