'Ora caz.....ate come in vacanza?', Antonella Clerici furiosa dopo la chiusura della Lombardia

Il nuovo decreto Conte dispone il divieto di entrata e di uscita in Lombardia e in altre province italiane per contenere la diffusione del coronavirus. Il provvedimento ha scatenato polemiche e generato il caos con centinaia di persone che hanno preso d’assalto i treni per tornare al Sud. La decisione del governo però mette anche la collettività di fronte alla reale portata dell’emergenza. Per questo, Antonella Clerici si è sfogata su Twitter contro chi ha sottovalutato la situazione: “Adesso che hanno chiuso la Lombardia e 11 province si è capito che bisogna stare a casa o ancora si pensa di poter caz***giare come in vacanza?” ha cinguettato la conduttrice. “Troppe persone stanno manifestando egoismo, stupidità e disinformazione” commenta qualcuno. “Vivo a Milano e vedere quegli idioti che vanno in giro per bar, discoteche e negozi nonostante la situazione sia emergenziale, mi fa chiedere che razza di gente ci sia nella mia città” aggiunge un altro utente. Foto: Kikapress/Shutterstock