Ordina cibo a domicilio per il fidanzato lontano e scopre il tradimento tramite il fattorino

Huffington Post

Scoprire un tradimento non è mai divertente. Ma scoprirlo tramite il fattorino che consegna cibo a domicilio è ancora più spiazzante. È quanto è accaduto a Kayla Speer, ventitreenne originaria di West Burlington, in Iowa (USA). La giovane aveva ordinato un panino per il fidanzato, il quale abitava a più di tre ore di lei: un gesto semplice e romantico, per dimostrargli la sua presenza, nonostante la distanza. Peccato però che, una volta giunto a destinazione, il pony express si sia trovato di fronte una scena da film.

Kayla ha raccontato l'episodio su Twitter: la ventitreenne ha spiegato che il suo fidanzato, con il quale aveva una relazione a distanza da mesi, stava per laurearsi e che, quindi, era spesso impegnato con lo studio. "Ero al lavoro una sera e ho pensato di fare qualcosa di carino per lui. Così gli ho ordinato la cena, sapendo che era immerso nello studio per i suoi esami finali", ha scritto sul social network.


Dopo essersi accordata con il fast food Jimmy John's, Kayla ha inoltrato l'ordine. "Il mio ragazzo mi ha scritto per farmi sapere che avrebbe schiacciato un sonnellino. Quindi gli ho risposto dicendo: 'Sta arrivando del cibo per te. Lascia una mancia, per favore'. Non l'ho più sentito e pensavo che stesse dormendo".

Ma la realtà era un'altra. Poco dopo aver ricevuto un messaggio di ringraziamento dal fidanzato, la giovane ha risposto ad una chiamata da parte del fattorino. Credeva ci fosse stato un errore con la sua carta di credito, invece il pony express le ha dipinto una situazione diversa: "Mi ha chiesto se l'ordine era proprio per il mio fidanzato e ho detto di sì e che però non vivevo nella sua...

Continua a leggere su HuffPost