Orfini: Conte non vuole slogan su migranti? Apra i porti

Rea

Roma, 10 set. (askanews) - "Non concentriamoci sugli slogan porti chiusi-porti aperti, chiede Conte. Ma guai a metterli sullo stesso piano: chiudere i porti a chi salva naufraghi è una barbarie, aprirli la normalità in un paese civile. Torniamo alla normalità e non ci sarà bisogno di slogan". Così su twitter Matteo Orfini, deputato del Partito Democratico, con l'hashtag #Discontinuità.