Orfini (Pd): no rinnovo accordi con Libia, si eviti vergogna

Pol/Arc

Roma, 23 ott. (askanews) - "Abbiamo solo 10 giorni per evitare una scelta drammaticamente sbagliata: il rinnovo degli accordi con la Libia". Lo scrive Matteo Orfini, parlamentare del Partito Democratico, in un post su Facebook lanciando la campagna #Noalrinnovo.

"C'è infatti un codicillo che prevede il tacito rinnovo degli accordi con la Libia a meno che non vengano disdetti entro il 2 novembre", spiega. "Per chi li ha sottoscritti (governo Gentiloni) sono una cornice necessaria a ogni intervento. Per me sono una vergogna, in quanto riconsegnano per mano della guardia costiera libica i migranti ad un paese che non rispetta i diritti umani. Quella cornice va stracciata e semmai ricostruita partendo dal tema principale, appunto il rispetto dei diritti umani", conclude Orfini.