Oriana Sabatini e la paura del Covid-19: "Abbiamo pensato di andare a Dubai"

Oriana Sabatini e Paulo Dybala continuano a vivere nel loro isolamento dopo la notizia della positività al Covid-19 degli scorsi giorni. I due, ovviamente, sono rimasti a Torino.

Prima di scoprire del contagio però entrambi hanno pensato di andare via dall'Italia e spostarsi a Dubai, dove il rischio contagio era più basso. Anche se alla fine la coppia è rimasta a Torino. Lo ha raccontato Oriana alla rete argentina 'LAM'.

“Ho pensato di tornare indietro perché qui le cose peggioreranno. Era un rischio prendere un aereo, prima che i confini fossero chiusi. Abbiamo pensato di andare a Dubai, lì non c'è pericolo. Ma l'abbiamo escluso. La cosa più saggia da fare è stare a casa e aspettare che tutto finisca”.

La compagna del numero 10 bianconero ha anche fatto il punto sulla situazione, affermando che ancora entrambi non stanno bene e a lei manca ancora il respiro.

"Ho già avuto un test negativo, ma devono fare un secondo test. Non sono mai stata presa dal panico perché quando sono risultata positiva ho pensato che i giovani non fossero molto colpiti. Diventi consapevole delle cose che il tuo corpo sta provando. Mi manca ancora il respiro”.