Orlando: ampliamento scalo Palermo frutto di un lavoro lungo anni

Red/Cro/Bla

Roma, 22 lug. (askanews) - "I nuovi lavori che amplieranno l'aeroporto di Palermo e lo renderanno più sicuro hanno radici antiche perché partono dall'azione di risanamento della Gesap, avviata a partire dall'insediamento della mia amministrazione, che prima ha portato all'attivo di bilancio e poi, con sole risorse dell'azienda e senza gravare in alcun modo sui soci né su altri enti pubblici, ha portato nel 2017 al finanziamento degli istituti di credito che oggi rende possibile tutto questo". Lo ha dichiarato il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, in vista dell'avvio dei lavori di ampliamento dell'aeroporto Falcone-Borsellino, di cui è prevista oggi la cerimonia.

"Un investimento di decine di milioni di euro, frutto della solidita finanziaria e della affidalità della Gesap costruita negli anni, che ne hanno accresciuto la credibilità internazionale in un contesto sempre più competitivo ed in un settore strategico per lo sviluppo di Palermo e del suo territorio. Un risultato frutto di visione a lungo termine, scelte strategiche e rifiuto di qualsiasi approccio provincialistico, a conferma del fatto che le società pubbliche ben gestite producono utili, sviluppo ed investimenti per il territorio, contro chi vorrebbe ad ogni costo la privatizzazione o la svendita ad interessi privati lontani da quelli dei cittadini", ha concluso il sindaco.