Orlando a esponenti Governo: "meno timidezza", tasse più eque

Mpd

Roma, 6 ott. (askanews) - "Non bisogna aumentare le tasse ma rivedere cone la pressione fiscale è ripartita. Ci sono famiglie che pagano troppo rispetto alla loro condizione e queste vanno aiutate. Agli amici al governo dico: meno timidezza". Lo ha detto il vicepresidente del Pd, Andrea Orlando, parlando alla Festa Dems a Rimini. "Non deve essere tutto ridotto al derby tasse sì tasse no - ha aggiunto - ma vogliamo che il carico fiscale pesi di meno su chi è in difficoltà".