Orlando "Impegni per Palermo non cambiano, avanti con chi ci sta"

"Il punto di partenza e di arrivo è l'alleanza del 2017. Lascio alle forze politiche la valutazione su cosa fare, io comunque andrò avanti con chi ci starà, convinto che troverò nel Consiglio Comunale e nella città rispetto nei confronti di questa scelta". Lo ha detto il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, in un'intervista all'Italpress, in merito alla crisi politica in Giunta dopo il mancato voto di Sinistra Comune al bilancio. abr/mrv/red