Orlando(Pd): chi ha ruoli istituzionali non aggredisca Gabrielli

Adm

Roma, 3 mar. (askanews) - Non si può "aggredire" il capo della polizia, tanto più se si hanno "ruoli istituzionali". Lo dice il vice-segretario Pd Andrea Orlando. "In un momento come questo,così difficile per la vita del Paese,nessuno e tantomeno chi ha ruoli istituzionali può permettersi di aggredire i servitori delle istituzioni. E il capo della polizia è uno dei più validi e capaci di cui l'Italia disponga".