Ornella Vanoni, Colapesce e Dimartino diretti da Luca Guadagnino per il video di "Toy Boy"

·1 minuto per la lettura
Ornella Vanoni, Colapesce e Dimartino (Photo: MICHELA FORTE)
Ornella Vanoni, Colapesce e Dimartino (Photo: MICHELA FORTE)

Dall’ultimo Festival di Sanremo ad oggi, sono loro – Colapesce (Lorenzo Urciullo) e Dimartino (Antonio Di Martino) – la coppia rivelazione dell’anno. Il loro brano, “Musica Leggerissima”, già certificato triplo Disco di Platino, è stato per 7 settimane consecutive in vetta alla classifica FIMI, dei singoli più venduti, ma adesso, con l’estate appena iniziata, il duo annuncia nuove scintille. Dopo il grande successo del trio formato da Achille Lauro, Fedez e Orietta Berti per il brano “Mille”, la coppia di cantautori siciliani farà uscire un nuovo brano dal titolo “Toy Boy” (42 Records/Numero Uno) insieme a due icone mondiali: la Signora della musica italiana, Ornella Vanoni, e il regista candidato all’Oscar, Luca Guadagnino, autore del video per cui c’è già una grande curiosità e che sarà disponibile su Vevo da domani, alle ore 14.00.

La canzone è una romantica ed ironica bossanova, un viaggio d’amore tra le Isole Eolie in cui i due cantautori duettano con la Vanoni (tutti e tre autori anche del testo) in un irresistibile corteggiamento. Il titolo piace molto a Ornella, anche perché, poi, il brano è anche ispirato alle atmosfere di un suo album del 1976 - “La voglia la pazzia l’incoscienza l’allegria” - che ha segnato la storia della musica italiana e che è nato dall’unione artistica della cantante milanese con il leggendario poeta brasiliano Vinicius de Moraes e il chitarrista Toquinho. La traccia, prodotta da Federico Nardelli e Giordano Colombo, andrà ad arricchire il tour estivo in cui i due cantautori siciliani si esibiranno live nei principali festival e arene estive italiane. Tra le tante date in programma, saranno al Festival Dei Due Mondi di Spoleto il 9 luglio prossimo, all’Arena della Regina di Cattolica il giorno successivo, all’Estate Sforz...

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli